Guida certificata

I migliori pigiami/tutoni per anziani

La nostra guida per capire qual è il più idoneo a migliorare le condizioni di tutti

Quando purtroppo l’anzianità prende il sopravvento sul corpo in situazioni più dure come nei vari aspetti della demenza senile, nell’Alzheimer o nelle cause conseguenti a diverse altre malattie degenerative, purtroppo viene spesso meno la capacità motoria più basilare. Potersi alzare e muoversi normalmente diventa uno sforzo enorme se non addirittura impossibile. In questi casi è quindi indispensabile un abbigliamento idoneo per poter sopportare meglio la posizione supina, non subire eventuali sfregamenti che possano causare piaghe attraverso cerniere o cuciture eccessivamente esposte e direttamente aderenti all’epidermide. Noi abbiamo attenzionato quelli che sono i migliori indumenti adatti a queste particolarissime situazioni cercando di sottoporli a quelle numerose circostanze che ne mettono alla prova efficacia e sfruttabilità. Siamo giunti alla conclusione con questa selezione che riduce a una summa dei migliori pigiami/tutoni per anziani, adatti altresì a chi soffre di disabilità temporanea o permanente.

La nostra classifica

Scelto da noi
MEYLEE – Pigiama per anziani e disabili
Title

MEYLEE – Pigiama per anziani e disabili

Questo pigiama è un articolo molto particolare e ricercato, il suo design e la sua funzionalità è studiata per venire incontro a tutte le azioni che comportano la svestizione dell’indigente, dell’anziano o del soggetto disabile nei confronti di chi se ne prende cura. Si rivela tecnicamente ed egregiamente rifinito e senza dubbio esclusivamente adatto alle stagioni invernali. I pezzi possono essere anche acquistati separatamente.

Più venduto
Confezioni Lella – Tuta per anziani
Title

Confezioni Lella – Tuta per anziani

Questa tuta non si presterebbe ad essere un pigiama comodissimo nonostante la sua sfruttabilità è ampia, lo giudichiamo piuttosto un indumento di supporto per evitare la svestizione e rendere molto agevoli le manovre di cambio, massaggi di fisioterapia o medicazioni. Si tratta di un modello dalle aperture ampie e strategiche.

Scelto da noi
Orione – Pigiama/tutone per anziani
Title

Orione – Pigiama/tutone per anziani

Questo pigiama è coprente, pratico da utilizzare nelle manovre di cambio e composto da un tessuto in cotone in jersey traspirante ed elastico. Si presta ad essere un ottimo indumento sia da indossare come pigiama da notte sia da poter tenere sotto i vestiti nel corso della giornata. Può essere utilizzato in ogni stagione grazie al tipo di maglia, leggera e traspirante.

Più economico
Confezioni Lella – Pigiama per anziani
Title

Confezioni Lella – Pigiama per anziani

Con un disegno minimale e standard questo pigiama ha in realtà tutta la struttura e le minime caratteristiche che lo rendono idoneo e uno dei modelli con il migliore rapporto qualità-prezzo costituendo una vera offerta.

Qualità Prezzo
Ferrucci – Pigiama/tutone per anziani
Title

Ferrucci – Pigiama/tutone per anziani

Dal tessuto molto leggero e relativamente traspirante, questo pigiama a tuta è completamente coprente e permette grazie alla doppia apertura una comoda praticità per le operazioni di igiene.

In cosa si caratterizza un pigiama per anziani?

Molte volte la demenza senile o i comportamenti generanti dall’Alzheimer o malattie neurodegenerative causate da ictus o ischemie portano la persona anziana o il paziente ad assumere purtroppo atteggiamenti istintivi, ingestibili e inspiegabili. Tra questi anche l’azione di spogliarsi, togliersi facilmente ogni indumento compreso il pannolone stesso e rendere difficili le operazioni di igiene e cambio. Per questo motivo viene spesso incontro un tipo di abbigliamento che possa limitare se non rendere impossibili queste manovre da parte del soggetto che lo indossa. L’apertura e la chiusura non arbitraria quindi risulta comoda agli infermieri e ai parenti che si prendono cura del soggetto anziano in questione mantenendolo al sicuro e vestito.

back to menu ↑

Quale scegliere?

Se avete bisogno quindi di un pigiama che offra la possibilità di poter essere aperto da un solo lato e impedire il meglio possibile la manipolazione da parte dell’anziano o del soggetto disabile il modello più idoneo è quello che abbia una sola cerniera posteriore, solitamente posta sulla schiena.

Quando invece si tratta di un caso in cui le cerniere facilitino le operazioni di cambio attraverso aperture in zone mirate, oppure la necessità di scoprire determinate parti del corpo come le gambe per operare esercizi di massaggio o fisioterapia. In questo caso è senz’altro idoneo un modello che abbia l’apertura a cerniera sul cavallo e lungo la lunghezza delle gambe.

Infine qualora la necessità di un pigiama sia specifica per un soggetto disabile, la posizione delle cerniere diventa abbastanza libera. Le cerniere è meglio quindi porle sulle parti anteriori al corpo e possibilmente ai lati, per rendere semplificate il più possibile le operazioni di cambio e igiene. In questo caso quindi si rivela più idoneo un indumento/tuta/pigiama che abbia delle aperture complete, ma che non manchi d’impedire sfregamenti e ogni possibile esposizione di tessuti e parti ruvide che possano provocare piaghe e ferite.

back to menu ↑
Register New Account
Reset Password
Compare items
  • Total (0)
Compare